Schermata 2020-08-28 alle 22.49.48

n. 15/2021 del 17 maggio 2021

[subscriber:firstname | default:subscriber],


Questa "settimana giuridica" ti propone alcune interessanti decisioni giurisprudenziali prese in esame da Maurizio LUCCA e Viviana Fugazzotto.
Troverai, inoltre, la recente deliberazione del Garante per la protezione dei dati personali sul tema del vaccino anti Covid nell'ambiente di lavoro e la decisione delle Sezioni unite della Corte di Cassazione che ribadisce la matura di "soggetto privato" dell'ANCI.
Inoltre troverai il consueto invito a partecipare al webynight del lunedì, sul tema "Politica & gestione" e l'invito a partecipare al Convegno di studi sul tema "lavoro pubblico, burocrazia e partecipazione dei cittadini".
Alla prossima.

Santo Fabiano
Schermata 2021-05-14 alle 21.48.38
link per accedere liberamente al WEBYNIGHT

Cassazione Sezioni Unite: l'ANCI è un soggetto di diritto privato

(sf) Le sezioni unite della Corte di Cassazione con la sentenza 10244/22021, dovendo decidere in ordine una controversia che riguarda la regolarità della convocazione delle sedute per l'elezione del coordinatore dell'assemblea regionale ANCI della Calabria, ribadiscono la natura giuridica di quell'associazione dei comuni. La Corte Suprema afferma quindi che sebbene l'ANCI veda attribuiti a sé anche compiti di natura tendenzialmente …

Continua a leggere
Cassazione Sezioni Unite: l'ANCI è un soggetto di diritto privato

Documento di indirizzo del Garante sulla vaccinazione nei luoghi di lavoro

Documento di indirizzo del Garante sulla vaccinazione nei luoghi di lavoro
Con il provvedimento n. 198 del 13 maggio 2021, il Garante per la protezione dei dati personali ha fornito importanti indicazioni relative ai comportamenti e alle misure da adottare riguardo la vaccinazione dei dipendenti. Di seguito il documento integrale 1.Premessa La realizzazione dei piani vaccinali finalizzati all’attivazione di punti straordinari di vaccinazione anti SARS-CoV-2/Covid-19 nei luoghi di lavoro è stata …

Continua a leggere

Annullato un regolamento edilizio che dispone oneri per l’abbattimento delle barriere architettoniche a carico del domicilio dell’avvocato

di Maurizio LUCCA, Segretario comunale La sez. V del Consiglio di Stato, con la sentenza 21 gennaio 2021 n. 653 (est. Gambato Spisani), chiarisce la distinzione (o la presenza o meno) tra domicilio e residenza ai fini dell’esercizio dei servizi legali, dichiarando l’illegittimità di un regolamento edilizio che ricomprendeva - tra gli uffici aperti al pubblico - anche quelli per l’esercizio …

Continua a leggere
Annullato un regolamento edilizio che dispone oneri per l’abbattimento delle barriere architettoniche a carico del domicilio dell’avvocato

Per i comuni “non virtuosi” spazi assunzionali compatibili con la graduale riduzione annuale del rapporto di sostenibilità finanziaria

Per i comuni “non virtuosi” spazi assunzionali compatibili con la graduale riduzione annuale del rapporto di sostenibilità finanziaria
di Viviana Fugazzotto Corte dei Conti Sicilia 61/2021 Un comune siciliano sottopone alla Corte dei Conti una richiesta di parere in materia di personale articolata in due quesiti. Con il primo chiede se i comuni in cui il rapporto fra spesa del personale e le entrate correnti, secondo le definizioni dell’art. 2 del DM del 17 MARZO 2020, risulta superiore …

Continua a leggere

Garante: Quando l'accesso civico ai dati numerici sull'esito dei tamponi viola la privacy

Provvedimento del Garante - 23 aprile 2021 Il Garante per la protezione dei dati personali viene chiamato a esprimersi in ordine al diniego di accesso civico a seguito di una richiesta, presentata da un Comitato – costituito da famiglie, professionisti della scuola e studenti attivi nella società civile - finalizzata a ottenere i dati che settimanalmente vengono inviati dalle Scuole …

Continua a leggere
Garante: Quando l'accesso civico ai dati numerici sull'esito dei tamponi viola la privacy

Le modalità di diritto di accesso informatico del consigliere comunale e il rischio per la perdita delle libertà

Le modalità di diritto di accesso informatico del consigliere comunale e il rischio per la perdita delle libertà
Maurizio LUCCA, Segretario Comunale Il diritto di accesso del consigliere comunale Ancora una volta assistiamo al dibattito sul diritto di accesso del consigliere comunale che non può incontrare limiti nell’ottenere dall’Ente le informazioni utili all’espletamento delle sue funzioni, neppure le limitazioni derivanti dalla loro eventuale natura riservata, in quanto il consigliere è vincolato al segreto d’ufficio, riversato sulle modalità “agevolative” …

Continua a leggere

la Stazione Appaltante non può escludere dalla gara un concorrente per circostanze verificate nel periodo antecedente l'ultimo triennio

di Viviana Fugazzotto (Cons. giust. amm. Sicilia sez. giurisd., 19/04/2021 n.326) Con il ricorso introduttivo del giudizio di primo grado, una ditta -originariamente individuata come aggiudicataria della gara per l'affidamento del servizio interinale di spazzamento, raccolta e trasporto allo smaltimento dei rifiuti solidi differenziati e indifferenziati - impugnava il provvedimento con cui il R.U.P. aveva disposto l'esclusione dalla gara. Lamentava …

Continua a leggere
la Stazione Appaltante non può escludere dalla gara un concorrente per circostanze verificate nel periodo antecedente l'ultimo triennio
CONVEGNO 20.05.2021 Rev
link per accedere e partecipare all'evento
L'indirizzo di posta elettronica e il nominativo a cui è inviata questa newsletter è conservato nel rispetto dei principi vigenti in materia di trattamento dei dati personali. Viene utilizzato esclusivamente per le comunicazioni periodiche di aggiornamento giuridico e in nessun caso sarà utilizzato per altre finalità o fornito a soggetti terzi.
Il sistema di posta elettronica che gestisce la trasmissione del dato è MailPoet (www.MailPoet.com), il sito a cui è affidata la gestione dei plugin è realizzato con Wordpress (wordpress.com) e l'hosting del dominio è affidato a Register.it.
Titolare del trattamento dei dati, con esclusione dei servizi informatici di pertinenza dei soggetti prima richiamati, è Santo Fabiano (santofabiano@me.com)
Ogni utente potrà in qualsiasi momento rimuovere i propri dati, immediatamente, utilizzando il link sottostante, senza alcuna richiesta di ulteriori informazioni