Schermata 2020-08-28 alle 22.49.48

n. 3/2021 del 1° febbraio 2021

[subscriber:firstname | default:subscriber],


Prosegue la nostra pubblicazione di sentenze di rilievo. In questa newsletter trattiamo una questione riguardante la gestione del personale (Massimo Asaro), una interessante pronuncia del Garante riguardo all'accesso civico relativo a un permesso di costruire e altre questioni non di minore importanza.
Di seguito, inoltre, troverai la locandina e il link per accedere al webynight del lunedì sera.
Cordialmente

Santo Fabiano

Webynight sul tema: "I pareri tecnici e contabili sulle deliberazioni"

WEBYNIGHT 1 FEBBRAIO
link per accedere

Consiglio di Stato. la perentorietà dei termini nei procedimenti sanzionatori delle Autorità

(sf) Una società erogatrice di gas, ricorre al Consiglio di Stato (584/2021), dopo avere ricevuto un'ispezione dell'ARERA (Autorità di regolazione per l'energia e per le reti) e la conseguente comminazione di sanzioni, chiedendo l'annullamento per provvedimento sanzionatorio, tra l'altro, per mancato rispetto dei termini di notificazione. Secondo l’art. 45, comma 5 e 6, d.lgs. n. 93 del 2011: “5. Ai …

Continua a leggere
Consiglio di Stato. la perentorietà dei termini nei procedimenti sanzionatori delle Autorità

La Corte di Cassazione sulla distinzione tra corruzione propria e per l'esercizio della funzione (video)

La Corte di Cassazione sulla distinzione tra corruzione propria e per l'esercizio della funzione (video)
(sf) La sezione Penale 6 della Corte di Cassazione, con la sentenza 1863/2021, rispondendo che l'art. 318 cod. pen., nel testo attualmente vigente, sanziona la violazione del principio rivolto al pubblico funzionario di non ricevere denaro o altre utilità in ragione della funzione pubblica esercitata e, specularmente, al privato di non corrisponderglieli; la norma sanziona l'intesa programmatica - l'impegno del …

Continua a leggere

Concorsi per l’accesso ai pubblici impieghi – indizione di nuova procedura o scorrimento di una graduatoria preesistente – differenze nelle prove di concorso.

di Massimo Asaro Cons. Stato, Sez. II, sent. 28/01/2021 n. 850 (link). Il Collegio ritiene di ribadire quanto stabilito dalla decisione dell’Adunanza Plenaria n. 14/2011 secondo cui tra le circostanze che risultano idonee a giustificare l’opzione di bandire nuove procedure selettive, in luogo dello scorrimento delle graduatorie ancora efficaci, vi è quella delle modifiche delle materie concorsuali come, per esempio, …

Continua a leggere
Concorsi per l’accesso ai pubblici impieghi – indizione di nuova procedura o scorrimento di una graduatoria preesistente – differenze nelle prove di concorso.

TAR QUANDO L'AFFIDAMENTO DIRETTO NON E' PIU' DIRETTO E SI CONFIGURA COME UNA GARA

TAR QUANDO L'AFFIDAMENTO DIRETTO NON E' PIU' DIRETTO E SI CONFIGURA COME UNA GARA
di Alberto Barbiero Il Tar Liguria, sez. I, con la sentenza n. 66 del 25 gennaio 2021 tocca nuovamente la controversa questione dei percorsi per l'individuazione dell'operatore economico con il quale procedere ad affidamento diretto, rapportandola alla fattispecie regolata dall'art. 1, comma 2, lett. a) del d.l. n. 76/2020 (conv. in l. n. 120/2020). Nel caso preso in esame, la …

Continua a leggere

Un parere del Garante sull'accesso civico al permesso di costruire

La questione sottoposta all’attenzione del Garante riguarda l’ostensione, tramite l’istituto dell’accesso civico, di documentazione relativa a una pratica edilizia a cui era stato già negato, allo stesso soggetto istante, l’accesso ai documenti amministrativi ai sensi degli artt. 22 ss. della l. n. 241/1990. Rispetto a documenti, dati e informazioni, relativi al procedimento inerente al permesso di costruire, occorre considerare che …

Continua a leggere
Un parere del Garante sull'accesso civico al permesso di costruire
WhatsApp Image 2021-01-20 at 12.35.15
formazione@formanagement.it
L'indirizzo di posta elettronica e il nominativo a cui è inviata questa newsletter è conservato nel rispetto dei principi vigenti in materia di trattamento dei dati personali. Viene utilizzato esclusivamente per le comunicazioni periodiche di aggiornamento giuridico e in nessun caso sarà utilizzato per altre finalità o fornito a soggetti terzi.
Il sistema di posta elettronica che gestisce la trasmissione del dato è MailPoet (www.MailPoet.com), il sito a cui è affidata la gestione dei plugin è realizzato con Wordpress (wordpress.com) e l'hosting del dominio è affidato a Register.it.
Titolare del trattamento dei dati, con esclusione dei servizi informatici di pertinenza dei soggetti prima richiamati, è Santo Fabiano (santofabiano@me.com)
Ogni utente potrà in qualsiasi momento rimuovere i propri dati, immediatamente, utilizzando il link sottostante, senza alcuna richiesta di ulteriori informazioni